BANDO ISI INAIL

BANDO ISI INAIL

FINANZIAMENTI ALLE IMPRESE AVVISO PUBBLICO ISI 2020

Obiettivi

L’Avviso pubblico Isi Inail ha l’obiettivo di incentivare le imprese a realizzare progetti per il miglioramento delle condizioni di salute e di sicurezza dei lavoratori.
Destinatari I destinatari dell’iniziativa, in linea generale, sono le imprese, anche individuali, ubicate in ciascun territorio regionale/provinciale e iscritte alla CCIAA, ad esclusione delle micro e piccole imprese agricole operanti nel settore della produzione primaria dei prodotti agricoli; queste ultime destinatarie dell’iniziativa ISI Agricoltura 2019-2020.

Fondi a Disposizione

Con l’Avviso pubblico Isi INAIL Inail mette a disposizione Euro a €211.226.450 suddivisi in 5 Assi di finanziamento. I finanziamenti sono a fondo perduto nella misura del 65%.
Per gli Assi 1,2 e 3 il finanziamento (netto dell’IVA) massimo erogabile è pari a 130.000,00 Euro.
Per l’Asse 4 Il finanziamento (netto dell’IVA) massimo erogabile è pari a 50.000,00 Euro.
Spese Ammissibili Le imprese possono acquistare ed installare macchinari, impianti e attrezzature al fine di migliorare le condizioni di sicurezza dei lavoratori.
Sono ammesse esclusivamente le spese direttamente connesse ad una delle tipologie di intervento.

Progetti Ammessi a Contributo

Sono finanziabili le seguenti tipologie di progetto:
• Asse 1 ripartiti in:
o Asse.1.1 per i progetti di investimento
o Asse 1.2 per i progetti per l’adozione di modelli organizzativi e di responsabilità sociale; Le imprese senza dipendenti o che annoverano tra i dipendenti esclusivamente il datore di lavoro e/o i soci non possono richiedere il finanziamento.
• Asse 2 per i progetti per la riduzione del rischio da movimentazione manuale di carichi;
• Asse 3 per i progetti di bonifica da materiali contenenti amianto;
• Asse 4 per i progetti per micro e piccole imprese operanti in specifici settori di attività:
o Settore pesca (Codice Ateco 2007 – A03.1);
o Fabbricazione Mobili (codice Ateco 2007 C31).

Scadenze

– Apertura della procedura informatica per la compilazione della domanda: 1 giugno 2021

– Chiusura della procedura informatica per la compilazione della domanda: 15 luglio 2021 entro le ore 18:00

– Download codici identificativi dal 20 luglio 2021

 

Servizi offerti dalla rete Network GTC

Consulenza tecnica, predisposizione della domanda, invio della domanda

Documentazione da inviare

Visura camerale, DURC, DVR, carta d’identità e CF del legale rappresentante.

 

Settore Progettazione | Contatti

dott. Dario Talamo – dott. Marco Nicolao

email progettazione@networkgtc.it | tel. 0828.1952610

 

x

Questo sito utilizza cookies, anche di terzi, al fine di offrire un servizio migliore agli utenti. Per maggiori informazioni o per modificare le tue preferenze sui cookies di terzi accedi alla nostra Informativa Privacy.

Proseguendo la navigazione sul sito o chiudendo questo banner, acconsenti all’uso dei cookies di terzi.

Accetto Non accetto Centro privacy cosa sono i cookie